Reddito energetico, al via le domande per gli impianti fotovoltaici

-->

La CNA di Ascoli Piceno informa che, in base a quanto previsto dal bando pubblicato il 20 giugno 2024, a partire da domani, venerdì 5 luglio, sarà possibile presentare domanda per accedere al Fondo Nazionale Reddito Energetico, finalizzato ad aiutare le famiglie in condizioni di disagio economico a installare impianti fotovoltaici in modalità autoconsumo.

E’ prevista una procedura a sportello, tramite il portale del Gse (Gestore Servizi Energetici), che assegnerà i fondi in ordine cronologico per ciascuna area di riferimento fino al 31 dicembre o all’esaurimento delle risorse. Per le Marche e altre 11 regioni, in particolare, sono stati stanziati 20 milioni di euro.

I REQUISITI –  Per accedere al contributo sarà necessario possedere un Isee fino a 15.000 euro o inferiore a 30.000 euro per nuclei con almeno 4 figli, possedere un diritto reale su edifici o superfici dove verrà installato l’impianto fotovoltaico, essere intestatari del contratto di fornitura di energia elettrica delle unità immobiliari di residenza e risiedervi stabilmente.

Il contributo massimo è composto da una quota fissa di 2.000 euro, più una quota variabile di 1.500 euro per ogni kW di potenza installata.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili sul portale Gse a questo link.

 

Potrebbe interessarti anche

>
ASSOCIATI