Javier Zanetti sbarca a San Benedetto del Tronto con la Fondazione Pupi

“Grazie alla disponibilità e al buon cuore dei nostri imprenditori abbiamo dato vita, negli anni, a una splendida sinergia che abbiamo intenzione di continuare a coltivare anche in futuro. L’attenzione al sociale rappresenta uno dei cardini della nostra associazione: in questo senso, per la CNA di Ascoli Piceno sostenere le attività della Fondazione Pupi è motivo di grande orgoglio”. Commenta così il direttore della CNA Picena, Francesco Balloni, la rinnovata collaborazione tra la CNA di Ascoli Piceno e la Fondazione Pupi, l’organizzazione no-profit fondata nel 2001 da Javier Zanetti e da sua moglie Paula con l’obiettivo di garantire i diritti fondamentali di bambini e adolescenti in tutto il mondo.

Come negli ultimi tre anni, anche questa estate l’ex capitano dell’Inter e della Nazionale argentina ha fatto tappa a San Benedetto per promuovere il camp estivo dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni grazie alla disponibilità del Torrione Calcio e degli altri partner coinvolti nel progetto, tra cui la CNA di Ascoli.

Il campus, in programma da lunedì 27 giugno a sabato 2 luglio al campo “La Rocca” di San Benedetto, è organizzato in collaborazione con l’associazione di formazione calcistica “Leoni di Potrero” – fondata da Javier Zanetti e dal suo ex compagno all’Inter Esteban Cambiasso – e prevede una full immersion nel mondo del pallone, sulla scia del grande successo riscosso dalle precedenti edizioni.

Una settimana all’insegna del divertimento e della formazione, con istruttori qualificati che ogni giorno, dalle 9 alle 18, approfondiranno i diversi aspetti legati alla tecnica di base e non solo, seguendo passo dopo passo i ragazzi e fornendo loro indicazioni utili per la crescita calcistica e personale, con l’obiettivo di formare una nuova generazione di campioni dentro ma soprattutto fuori dal campo, con gli splendidi esempi di Zanetti e Cambiasso costantemente sullo sfondo.

Presente all’incontro di presentazione svoltosi lo scorso sabato, anche una delegazione dell’universo CNA composta dal direttore della CNA Picena, Francesco Balloni, e la presidente di CNA Federmoda Marche, Doriana Marini, che hanno riconfermato ancora una volta l’impegno della Confederazione al fianco della Fondazione Pupi.

Oltre a offrire ai ragazzi del territorio la possibilità di divertirsi all’aria aperta e di conoscere più da vicino il metodo e i valori che hanno caratterizzato la carriera di Zanetti e Cambiasso, la partecipazione al camp estivo di San Benedetto contribuirà a finanziare le diverse iniziative portate avanti dalla Fondazione in favore dei bambini meno fortunati.

“Siamo felici di poter offrire il nostro contributo a una causa così nobile – aggiunge Doriana Marini- Assistenza, condivisione e inclusione sono tematiche su cui come associazione ci confrontiamo quotidianamente, con l’obiettivo di garantire un futuro migliore alle nuove generazioni e alle loro famiglie”

Questo articolo Javier Zanetti sbarca a San Benedetto del Tronto con la Fondazione Pupi è stato pubblicato su CNA.

Read More

ASSOCIATI