Dienpi compie 10 anni, gli auguri della CNA Picena: «Futuro luminoso per un esempio virtuoso di innovazione imprenditoriale»

La delegazione CNA Ascoli insieme a Doriana Marini e ad Antonio Franceschini e Marco Landi, responsabile e presidente CNA Federmoda

La delegazione CNA Ascoli insieme a Doriana Marini e ad Antonio Franceschini e Marco Landi, responsabile e presidente CNA Federmoda

-->

Grande festa in casa Dienpi Srl, l’azienda sambenedettese leader nella realizzazione di accessori per abbigliamento e calzature che giovedì 28 luglio ha tagliato il nastro dei dieci anni di attività.

Attiva sul mercato nazionale e internazionale della moda, nel corso dell’ultimo decennio Dienpi ha saputo conquistare la fiducia degli addetti ai lavori del fashion grazie all’esperienza ormai trentennale dei suoi soci nel campo degli accessori, un settore che ha visto l’impresa ben presto affermarsi e imporsi ai vertici grazie a una vision chiara e a una professionalità votata all’innovazione.

A partire dal progetto grafico fino ad arrivare alla realizzazione di prototipi e campioni: ad oggi Dienpi vanta prestigiosi rapporti commerciali in tutto il mondo, coltivati in dieci anni di successi ottenuti grazie a un sapiente mix di competenza, idee e amore per il proprio lavoro.

Una gran bella soddisfazione per Doriana Marini, presidente CNA Federmoda Marche, e i soci di Dienpi, che per l’occasione hanno voluto ringraziare collaboratori e partner in una serata di gala promossa nella cornice di Villa Castelletti a Signa (Firenze), a poca distanza dall’ampio e moderno showroom di Scandicci inaugurato lo scorso anno.

Musica, animazione e spettacolo hanno impreziosito una serata interamente dedicata all’universo Dienpi, nel segno del saper fare che da sempre caratterizza uno degli esempi virtuosi dell’imprenditoria picena, molto presente e sensibile anche alle esigenze del territorio e del sociale. È in questo senso, infatti, che si spiega la donazione di 2.000 mascherine e 10.000 portamascherine con cui Dienpi ha offerto un contributo concreto e tangibile ai progetti socio-educativi della Fondazione Pupi di Javier Zanetti in un momento storico caratterizzato dalle difficoltà legate all’emergenza sanitaria.

«Ringrazio tutti gli amici della filiera della moda che hanno partecipato a questa serata – afferma Doriana Marinila mia squadra, la CNA di Ascoli Piceno, i rappresentanti di CNA Federmoda e anche chi, per questioni di lavoro, non è riuscito a essere qui. Questi primi dieci anni rappresentano un traguardo molto importante per noi, sintomo di una grande fiducia reciproca. Come testimoniato dalla recente apertura dello showroom di Scandicci, dedicato ai clienti che vogliono fare ricerca con il supporto dei nostri campionari, il nostro obiettivo è dar vita a un legame sempre più saldo tra il distretto marchigiano del fashion e quello toscano, due capisaldi del Made in Italy conosciuti e apprezzati in tutto il mondo».

Presente ai festeggiamenti fiorentini anche una delegazione della CNA di Ascoli Piceno, che negli anni ha affiancato e sostenuto Dienpi condividendone le istanze di innovazione e offrendo consulenza e supporto nei processi di evoluzione imprenditoriale dell’azienda sambenedettese. È il caso, ad esempio, dell’adesione a un progetto promosso da CNA a livello nazionale, nell’ambito del quale l’azienda di Doriana Marini è riuscita a cogliere un’importante opportunità di riconversione, aprendosi alla produzione di mascherine e dispositivi di protezione.

«Come associazione siamo onorati di aver preso all’evento  – dichiara Francesco Balloni, direttore della CNA di Ascoli Piceno – ma soprattutto di poter accompagnare ogni giorno eccellenze di ogni ambito imprenditoriale del calibro di Dienpi in un percorso di crescita costante. Con idee nuove e lungimiranti e una dedizione degna di nota, figure come Doriana Marini fanno il bene dell’intera filiera della moda, dei marchi del fashion internazionale e dei loro clienti, dando contestualmente lustro all’intero territorio piceno».

«Il caso di Dienpi rappresenta la perfetta dimostrazione di come una realtà imprenditoriale locale, con costanza, impegno fiducia nei propri mezzi, possa raggiungere traguardi di prestigio anche in campo internazionale – spiega Arianna Trillini, presidente della CNA di Ascoli Piceno -. I rapporti commerciali di primo piano e la straordinaria rete di contatti a cui Dienpi ha dato vita in questi primi dieci anni sono sintomo di un’azienda in salute e attesa da un futuro sempre più luminoso, da affrontare con fiducia grazie all’esperienza e alle intuizioni di autentici ambasciatori dell’imprenditoria picena in tutto il mondo».

Potrebbe interessarti anche

>
ASSOCIATI