Bonus nuove nascite ad Ascoli, gli uffici CNA a disposizione per il calcolo dell’Isee

-->

La CNA di Ascoli Piceno informa che il Comune di Ascoli Piceno ha riconosciuto un contributo a fondo perduto una tantum in favore dei bambini nati o adottati dall’1 luglio 2023 al 31 dicembre 2023.

Possono presentare domanda i genitori in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza anagrafica nel Comune di Ascoli Piceno;
  • cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea e possesso di Permesso di soggiorno CE di lungo periodo in corso di validità (ai sensi del D.Lgs. n. 286/1998 e ss.mm.ii);
  • avere un figlio/a nato/a o adottato nel periodo 1 luglio 2023 – 31 dicembre 2023;
  • essere conviventi e coabitare con il figlio nato/adottato dal 1 luglio 2023 al 31 dicembre 2023;
  • I.S.E.E. per minorenni o corrente in corso di validità inferiore o pari ad € 20.000,00 che deve tenere in considerazione anche il nuovo nato.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda. La richiesta di contributo potrà essere presentata per ogni figlio nato da un solo genitore.

A questo proposito, si ricorda che gli uffici di Ascoli e San Benedetto della CNA Picena sono a disposizione per l’aggiornamento del reddito Isee, indispensabile per la presentazione delle domande entro il termine ultimo del 15/02/2024.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito Internet del Comune di Ascoli o contattare il Settore Servizi Sociali al numero telefonico 0736/298586 – 0736/298585 oppure all’indirizzo mail a.croce@comune.ap.it.

Potrebbe interessarti anche

>
ASSOCIATI