Bonus 200 euro autonomi e professionisti, la CNA di Ascoli Piceno a disposizione per la presentazione delle domande

-->

La CNA di Ascoli Piceno informa che da lunedì 26 settembre è attiva anche nelle sedi di Ascoli (viale Indipendenza, 42) e San Benedetto (via Nazario Sauro, 162) la procedura telematica per richiedere il contributo una tantum di 200 euro concesso a lavoratori autonomi e liberi professionisti.

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero del Lavoro dello scorso 19 agosto, arriva dunque il via libera a un intervento particolarmente atteso e finalizzato al sostegno di circa 3 milioni di professionisti e autonomi alle prese con il caro vita e l’aumento incontrollato dei costi energetici e delle materie prime.

Per poter accedere ai 600 milioni di euro stanziati dal Governo e beneficiare del bonus 200 euro sarà necessario essere in possesso di determinati requisiti:

– essere lavoratori autonomi/liberi professionisti, non titolari di pensione;

– non essere percettori della stessa indennità in altra formula;

– non aver percepito nell’anno di imposta 2021 un reddito complessivo superiore a 35.000 euro. In caso di reddito complessivo inferiore a 20.000 euro, invece, è prevista un’ulteriore integrazione di 150 euro;

– essere iscritti alla data del 18 maggio a una delle gestioni previdenziali dell’Inps o degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza ed assistenza di cui al decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509, e al decreto legislativo 10 febbraio 1996, n. 103;

– nel caso di contemporanea iscrizione a diversi enti previdenziali, non avere presentato per il medesimo fine istanza ad altra forma di previdenza obbligatoria.

 

Per presentare la domanda sarà inoltre necessario allegare una copia di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale, oltre alle coordinate bancarie o postali per l’accreditamento del contributo.

Di fronte a un’importante sostegno rivolta a professionisti e autonomi del territorio, la CNA di Ascoli Piceno ricorda che per richiedere il contributo ci sarà tempo fino al prossimo 30 novembre e che la procedura non prevede un click day, garantendo così l’erogazione del contributo all’intera platea di beneficiari.

Per fissare un appuntamento e presentare le richieste di contributo è possibile contattare telefonicamente gli uffici CNA ai numeri 0736.42176 (Ascoli) e 0735.658948 (San Benedetto).

Potrebbe interessarti anche

>
ASSOCIATI